Visualizzazioni totali

Simply

lunedì 2 gennaio 2017

Moondust Palette Urban Decay, fuochi d'artificio glitter!

 Bollicine nei calici e...glitter dappertutto! Ecco il breve riassunto del mio capodanno, dove ho scelto un makeup colorato, euforico, scintillante. Ero indecisa per uno smokey eyes nero ma...al diavolo, mi sono detta! Meglio una fantasia cromatica e una cascata di brillantini preziosi.
La palette che ha reso possibile la mia glitter-mania è stata la Moondust di Urban Decay. Immaginate i loro amatissimi ombretti Moondust racchiusi a far baldoria in un'unica palette! Il risultato non può che essere pazzesco!

Esplosioni di colore con la palette Moondust


Otto colori intensi, sfumature per tutti i gusti ed un unico imperativo: brillare! La teoria degli eccessi in una palette, con i glitter che conferiscono alle basi colore già super iridescenti magici contrasti duochrome. Immaginate un bigné glassato...ricoperto di glassa!


Ecco le otto colorazioni:
- specter: un rosa pallido pescato
- element: corallo fluo
- magnetic: viola con riflessi blu
- lightyear: verde acqua
- granite: grigio acciaio con riflessi multicolor
- lithium: taupe dorato
- vega: blu notte
- galaxy. teal sorprendente dalla base nera

Anche se queste colorazioni sono ricche di glitter la loro consistenza è quasi cremosa e risultano graffianti solo nelle loro tonalità. Da applicare sono bellissimi anche bagnati e l'esplosione dei loro riflessi raggiunge nuove e più intense dimansioni.

Adoro applicarli con un pennello piatto "pucciandoli" e non trascinandoli sulla palpebra. In questo modo infatti la componente dei microglitter rimane inatatta e non si perde nella sfumatura. Preferisco lasciare l'effetto sfumato ad ombretti matte o satinati che reputo più adatti allo scopo. Inutile sprecare siffatta iridescenza, no?

Il mio NYE look 

Ecco spiegato il mio look, dove ho voluto abbinare tonalità aranciate, rosse e viola prugna come contorno del verde squillante di lighyear. Il risultato è un contrasto intrigante, che rende lo sguardo sexy e magnetico. Nella rima ciliare inferiore un tocco di magnetic con i suoi riflessi blu davvero pazzeschi. Matita bianca all'interno dell'occhio, anche se il dictat della serata in disco avrebbe voluto il classico e più misterioso nero. Ma quest'anno ho deciso di dare uno strappo alle regole, e un look così colorato e vivace è l'augurio per un anno altrettanto funny!

Simply Spot